Se siete desiderosi di esplorare gli angoli meno conosciuti di Atene, a solo 8 km dal centro città, vi invitiamo a scoprire un’oasi di tranquillità fuori dal clamore urbano: il Giardino Botanico Diomedous. Con una superficie di 1.860 acri, è il più grande orto botanico dell’Europa sud-orientale. Situato al sobborgo di Chaidari, un distretto occcidentale della città di Atene, il suo territorio si estende lungo della “Via Sacra” (Ierá Odós in greco) ospitando una meravigliosa varietà di piante provenienti da tutto il mondo.
 
map 2.votanikos
 
Il progetto fu avviato negli anni ’50 grazie al lascito di Alexandros Diomedis all’Università di Atene e la concessione di un terreno forestale dal Ministero dell’Agricoltura, mentre i cui lavori di costruzione furono basati sui disegni della professoressa universitaria Herta Hammerbacher. Così nacque il Giardino Botanico Diomedous che aprì le sue porte al pubblico per la prima volta nel 1975.
gallery 3 votanikos.3Da allora fino ad oggi sono state create nuove sezioni tematiche offrendo un percorso di alto interesse naturalistico e paesaggistico. Infatti, nelle zone coltivate le specie sono divise in sezioni, geograficamente e tematicamente sistemate. Di particolare interesse è la sezione dedicata alle piante storiche dove sono ubicate alcune delle specie menzionate nella Mitologia Greca o anche al Vecchio Testamento! Qui, per esempio, si può incontrare la cicuta maggiore o Conium maculatum, una pianta passata alla storia per essere stata usata per la condanna a morte di Socrate nel 399 a.C.; oppure l’alloro (Laurus nobilis) considerata nell’antica Grecia una pianta sacra dedicata ad Apollo, dio del sole.
Così nelle prime giornate di primavera che si sta avvicinando, cosa potrebbe essere più naturale di una passeggiata! I profumi, i colori, i fiori, gli alberi che insieme alla piccola fauna del parco compongono l’ecosistema unico del Giardino Botanico Diomedous sono capaci di offrire al visitatote curioso un percorso affascinante ma anche didattico tra Natura e Storia.
Cose da ritenere sul Giardino Botanico Diomedous:gallery 5 votanikos.3
-L’Herbarium del giardino ospita la collezione di 19.000 esemplari d’erbario provenienti, in gran parte, da aree protette della Rete europea “Natura 2000”.
-Il Giardino Botanico Diomedous è membro del B.G.C.I. (Botanic Gardens Conservation International, fondato nel 1987).
-L’ingresso al pubblico (gratuito per tutti) è da Via Ierà Odós 403. Per gruppi, visite guidate e orari di apertura nei giorni festivi bisogna contattare la segreteria del Giardino Botanico Diomedous al numero (+30) 210- 5811557.

banner newsletter punto

Punto Grecia
Buongiorno!!! Cascate di Neda, Lago di Kaifas... (Peloponneso) Scegli il tuo paradiso... https://t.co/v7FD4foQlA
Punto Grecia
RT @GreeceinItaly: #Grecia, boom di visitatori nei #musei e siti archeologici nel primo semestre del 2017! https://t.co/zUscT6pPzD https://…
Follow Punto Grecia on Twitter