Un appuntamento imperdibile a pochi giorni dalla festa più attesa dell’anno: ritorna anche quest’anno la magia dei parchi natalizi, allestiti quasi dappertutto in Grecia. Dal nord al sud e dall’est all’ovest del paese, i numerosi villaggi di Natale aspettano grandi e piccini, con tantissime novità e sorprese per tutta la famiglia, offrendo un modo divertente per passare i giorni delle feste. Dei spazi dove le famiglie possano lasciarsi incantare dalle luci, la musica, le decorazioni e le attrazioni festive, e che garantiscono un’esperienza unica. I visitatori si ritroveranno immersi in un’atmosfera da favola, in mondi fantastici.

Vi proponiamo alcuni dei più belli parchi natalizi di quest’anno:

-L’ “Oneiroupoli”, ovvero la città dei sogni, a Drama (Grecia del nord), si trova nel Giardino Municipale e alla Piazza della Libertà. Dopo lo straordinario successo delle precedenti edizioni, l’“Oneiroupoli” ci invita a scoprire tutte le attività ed i laboratori proposti, ad ingresso gratuito. C’è anche un planetario e un cinema per bambini e ragazzi. Il sito rimarrà aperto fino a domenica 8 gennaio 2017.

oneiroupoli dramas

-L’ “Asteroupoli”, ovvero la città delle stelle, a Ioannina nella regione dell’Epiro. Seconda edizione per questo parco dove Babbo Natale e la principessa di ghiaccio sono i protagonisti. Ci sono anche dei palloncini per tutta la famiglia. Non mancate inoltre di visitare il museo e il laboratorio del cioccolato. L’ingresso è gratuito benché ci sia un biglietto per alcune delle attività, quale il palloncino. Il parco sarà visitabile fino al 7 gennaio.

asteroupoli2

- Il “Mulino degli Elfi” a Trikala in Tessaglia, chiamato anche “la capitale del Natale in Grecia”. Si tratta di un piccolo paradiso dedicato ai piccoli. Un parco divertimenti natalizio molto diverso, che –oltre a Babbo Natale e agli elfi– è anche pieno di pirati! È possibile salire sulla nave pirata, e visitare la “scuola dei pirati”, l’unica in Grecia, e naturalmente il mulino. Dal 26 al 30 dicembre saranno inoltre organizzati “racconti favole”. Il “Mulino degli Elfi” è un evento gratuito da non perdere. Fino al 7 gennaio.

mulos kswtikwn 3

-Anche Katerini (nella regione di Tessaglia) si veste a festa, ospitando il “Parco dei Colori”, un luogo ideale per vivere lo spirito del Natale, ad ingresso gratuito. Oltre alla “Città dei desideri”, la “Città delle stelle” e un bosco incantato, i piccini avranno l'opportunità di entrare nella casa di Babbo Natale, fare costruzioni e partecipare a uno spettacolo teatrale interattivo.

parko xromaton

-L’“Asterokosmos”, ovvero il mondo delle stelle, accoglie il Natale presso il Centro Esposizioni a Salonicco. Fino all’8 gennaio si può visitare la casa e la cucina di Babbo Natale, gli “xotikospita” (cioè le “case degli elfi”) e, soprattutto, la “casa degli scherzi natalizi e degli esperimenti” che delizierà grandi e piccini. Il biglietto d'ingresso costa 7 euro e comprende la partecipazione a 16 giocchi/attività.

asterokosmos

-Infine, non può mancare una visita alla “Fabbrica del Natale” (Christmas Factory), patrocinata dalla Città di Atene e allestita presso la Technopolis, e il “Regno di Babbo Natale” (Santa Claus Kingdom) a Paiania, a pochi chilometri dalla capitale.

christmas factory2

banner newsletter punto

Punto Grecia
Buongiorno!!! Cascate di Neda, Lago di Kaifas... (Peloponneso) Scegli il tuo paradiso... https://t.co/v7FD4foQlA
Punto Grecia
RT @GreeceinItaly: #Grecia, boom di visitatori nei #musei e siti archeologici nel primo semestre del 2017! https://t.co/zUscT6pPzD https://…
Follow Punto Grecia on Twitter