Dal titolo “Prospettive per la Grecia e la regione nel periodo 2020-2030” (Outlook For Greece And The Region, Vision 2020-2030) si apre oggi il 2° Forum Economico di Delfi (Delphi Economic Forum II) che vedrà riuniti di più di 200 relatori provenienti non solo dal paese ma anche dall’Europa e gli Stati Uniti. Per il secondo anno consecutivo la conferenza che si tiene sotto gli auspici del Presidente della Repubblica Ellenica, Prokopis Pavlopoulos, vedrà la partecipazione di figure politiche, alti funzionari dell’Unione Europea e degli istituzioni globali, così come esperti e rappresentanti del mondo accademico, delle imprese e del giornalismo.
 Delfi.forum2017 menu
Il futuro dell’Europa, il legame tra debito e crescita, il fututo del sistema bancario e le riforme strutturali necessarie per lo sviluppo sono alcuni dei 41 temi caldi che saranno affrontati durante l’evento. Particolarmente ricca, l’agenda dei quattro giorni di questa edizione che si svolge presso il Centro Culturale Europeo di Delfi, si articola in conferenze plenarie e sezioni tematiche, affiancate da tavole rotonde e diversi eventi paralleli.
Diverse sessioni del Forum saranno trasmesse in diretta attraverso il sito ufficiale della conferenza e il canale Delphi Economic Forum su You Tube. Il convegno si concluderà domenica 05 marzo 2017.Delfi.forum2017 sculpture park foto 2
 In un’occhiata:
 Delphi Economic Forum è un’organizzazione non profit, neutrale e indipendente che lavora in stretta collaborazione con la società civile, enti pubblici, aziende e privati. Il suo contributo consiste nel coinvolgimento dei diversi esperti di primo piano nel tentativo di affrontare le sfide emergenti, influenzare le agende sia nazionali che regionali e di promuovere politiche di crescita sostenibile e socialmente responsabile per la Grecia, l’Europa e tutta l’area del Mediterraneo orientale.
ll mondo d’oggi sta vivendo dei cambiamenti con una velocità e un grado di complessità senza precedenti. Comprendere e rispondere a questo processo continuo e dinamico richiede un'adeguata e coerente combinazione di riforme e politiche.
Il Forum Economico di Delfi nella sua seconda edizione di quest’anno si propone di individuare le principali tendenze globali, valutare le loro implicazioni ed esaminare le sfide derivanti e le opzioni differenti a disposizione dei decisori politici nella Regione del Mediterraneo orientale. Il Forum dovrebbe anche concentrarsi sulla necessità di riforme strutturali e di nuove strategie per la Grecia che si tradurranno in un nuovo modello di governance.
 
Fondato nel 1977, il Centro Culturale Europeo di Delfi (E.C.C.D.) è un ente non profit (quindi senza scopo di lucro) con l’intento di servire gli interessi culturali comuni e le relazioni interne tra la cultura Europea moderna e la Grecia antica.
Il Centro funziona sotto la supervisione del Ministero greco della Cultura e il Patrocinio del Consiglio d’Europa.
Le attività che vengono svolte dal Centro Culturale Europeo di Delfi comprendono: conferenze scientifiche, programmi educativi e seminari, mostre di belle arti ed eventi musicali, festival di teatro.

banner newsletter punto

Punto Grecia
Buongiorno!!! Cascate di Neda, Lago di Kaifas... (Peloponneso) Scegli il tuo paradiso... https://t.co/v7FD4foQlA
Punto Grecia
RT @GreeceinItaly: #Grecia, boom di visitatori nei #musei e siti archeologici nel primo semestre del 2017! https://t.co/zUscT6pPzD https://…
Follow Punto Grecia on Twitter