Dopo aver fatto tappa in 30 capitali in tutto il mondo, la mostra multimediale "Van Gogh Alive- The Experience", dedicata al grande pittore olandese, è arrivata anche ad Atene. Inaugurata lo scorso 8 novembre 2017, la mostra rimarrà aperta presso l’Auditorium “Megaro Musikis” di Atene fino al 4 marzo 2018, offrendo al pubblico un diverso spettacolo che combina in modo interattivo apprendimento e divertimento per tutti, adulti e bambini.
vangoghpage1
Si tratta di uno spettacolo maestoso che ha già riscosso grande successo a livello internazionale. Utilizzando la tecnologia “Sensory4” la mostra presenta l'opera pittorica di Van Gogh nel suo complesso, sia la storia dietro ogni suo quadro que cenni biografici dell’artista del periodo che va dal 1880 al 1890. In questo modo i visitatori hanno l’opportunità di godere dei capolavori del grande pittore tramite una rappresentazione tridimensionale che, accompagnata da suoni e musica, crea un’esperienza multisensoriale da restare senza fiato!
Insomma, “Van Gogh Alive- The Experience” è un’esperienza che coinvolge tutti i sensi in un percorso innovativo verso l’universo pittorico dell’artista. Inoltre, la mostra è considerata come una delle più importanti manifestazioni artistiche che si svolgono nella capitale greca durante la stagione invernale 2017/2018.
 
Lasciatevi trasportare da questo "planetario di immagini dell’universo di Van Gogh" proiettato sulle pareti, sul pavimento e anche sul soffitto nella nuova sala d’esposizione dell’ Auditorium “Megaro Musikis” di Atene.
 
Per informazioni sugli orari di apertura, prezzi dei biglietti d’ingresso ecc. clicca qui.
 
Testo: A.K.

banner newsletter punto

Punto Grecia
Il Segretariato Generale per la Diplomazia Pubblica, gli Affari Religiosi e Consolari del Ministero degli Affari Es… https://t.co/TqEaIfpk3x
Punto Grecia
RT @GreeceinItaly: Il comitato "Grecia 2021" sul centenario della Guerra d'indipendenza greca presenta il suo logo - Pagina ufficiale "Gree…
Punto Grecia
#cultura #Mostra La figura umana nella pittura greca - 20o secolo ➡️ https://t.co/0adW2UaS1i https://t.co/m4vuS2KOso
Follow Punto Grecia on Twitter