Lo scorso sabato 30 giugno 2018 si è tenuta ad Atene la cerimonia di premiazione dei World Travel Awards (WTA) per l'anno 2018 e la capitale greca ha avuto l’onore di vedere il suo simbolo, l’Acropoli di Atene, premiata come la migliore attrazione turistica europea. Inoltre, l'Ente Nazionale del Turismo greco (EOT) ha vinto il premio per la migliore strategia e campagna turistica per l’anno 2018. Ma gli "Oscar del turismo" per la città di Atene non si limitano qui. Atene è stata anche scelta come la migliore destinazione per un “city break” ed il “Convention & Visitors Bureau” di Atene ha ottenuto la prima posizione a livello europeo. Oltre alla premiazione della capitale greca, tra i più grandi premi che la Grecia ha ricevuto è stata la scelta del Peloponneso come la migliore destinazione balneare in Europa.2018 Europe Gala Athens
Prominenti professionalisti dell’industria dei viaggi e del turismo hanno assistito alla cermonia, tenuta presso lo storico Palazzo dello Zappeion. Graham Cooke, fondatore e presidente dei World Travel Awards, ha dichiarato: "Che serata meravigliosa, nell'incredibile città di Atene! Abbiamo avuto il privilegio di premiare molti dei principali albegrhi, compagnie aeree e fornitori di servizi di ospitalità in tutta Europa. Vorrei davvero congratularmi con ciascuno di loro.
Elena cuntura ministra de turismo
Nel suo discorso, il ministro del Turismo, Elena Kountoura, ha sottolineato le buone performance dell'economia turistica greca e le nuove opportunità di investimento e crescita. Atene sarà in grado di competere a livello mondiale con i vincitori nelle stesse categorie dei World Travel Awards provenienti dal Medio Oriente, dall'Asia, dall'America Latina, dall'Africa, dall'India e dal America del Nord e dai Caraibi. La grande finale dei WTA si svolgerà a Lisbona il prossimo novembre.
Concorso video: “Un minuto Atene” ("One Minute Athens")
Coloro che vogliono contribuire personalmente allo sviluppo dell'identità visiva della capitale greca, possono partecipare al concorso lanciato il 20 giugno 2018 dal Museo Benaki sotto il titolo "One minute Athens" (“Un minuto Atene”). Secondo gli organizzatori, “negli Archivi di Architettura Contemporanea del Museo la città di Atene è protagonista onnipresente”. Così, volendo condividere con il pubblico questa esperienza il Museo riceve fino al 20 settembre 2018 candidature al concorso da ateniesi ma anche da visitatori che catturano le immagini della città e la sua identità architettonica con i loro telefoni cellulari con l’obiettivo di creare un video di 1 minuto con “immagini in movimento” (“moving images”) di Atene, senza effetto sonoro. Le immagini più interessanti verranno presentate nel mese di dicembre in una mostra speciale organizzata dal Museo Benaki.
one minute athensSi può CLICCARE QUI per ulteriori informazioni sulle condizioni di partecipazione al concorso.
 
(A.K.)
 

banner newsletter punto

Punto Grecia
“From Darkness to Light” – Spettacolo notturno al Tempio di Apollo Epicurio sotto la luna piena del 28 luglio 2018… https://t.co/VFW5sMYMGh
Punto Grecia
#aegeancuisine🍽️vero ambasciatore della civiltà della tavola Cicladica. Un viaggio alla scoperta dei sapori, dei pi… https://t.co/gWk6Zzj9r7
Punto Grecia
RT @GreeceinItaly: "Assaggiare polpo alla griglia, bevendo ouzo ghiacciato. Partire alla scoperta dell'isola con lunghe camminate e godere…
Follow Punto Grecia on Twitter