museo cycl 1

Il Museo dell’Arte Cicladica  e la sezione greca di WWF hanno creato un gioco da tavolo perpromuovere la consapevolezza ambientale . Chiamato‘’Cicladopolis” (dal greco “Kυκλαδούπολη” che significa "Città delle Cicladi") il gioco è destinato ai bambini di più di 6 anni.

Il gioco è progettato in modo da rafforzare la consapevolezza ambientale dei giocatori con premi che ricompensano i gesti che proteggono l'ambiente e punizioni in caso contrario. Così attraverso il gioco, i piccoli ma anche gli adulti si familiarizzano con i termimi ambientali come, ad esempio, lo "sviluppo sostenibile" o la "biodiversità". Questa è la prima volta che un gioco da bambini mette al centro la natura e la cultura cicladica come due fattori strettamente collegati tra loro e che sono alla base della nascita e l’evoluzione della splendida civiltà cicladica.

cpf fb2

"Questo è solo l'inizio di una serie di attività e della nostra cooperazione" hanno dichiarato i responsabili del Museo e della WWF. Presto, il gioco sarà disponibile in Grecia e all'estero. "Le Cicladi sono un laboratorio vibrante di biodiversità con specie di flora e fauna che non si trovano altrove. Per un paese come la Grecia, la cultura e l'ambiente sono due concetti in gran parte identici e interconnessi con la nostra vita e il nostro futuro. Nell'Egeo, la cultura è nata grazie alla natura ed è estremamente importante che una così grande istituzione culturale del nostro paese, come il Museo dell'Arte Cicladica, aggiunga una dimensione ambientale alle sue azioni’’, ha detto Dimitris Karavellas, Direttore generale della WWF Grecia.

La creazione della ‘’Cicladopolis’’ è supportata dal Fondo di conservazione delle Cicladi (Cyclades Preservation Fund) e dalla Fondazione Aikaterini Laskaridis.

 

Testo: M.O.

Cura editoriale: A.K.