Aegean Regatta

77 equipaggi si sfideranno nella 17esima edizione della “Regata Egeo”, che si svolgerà dal 19 al 26 Agosto in quattro splendide  isole del Dodecaneso. Le barche apriranno vela all’ isola di Patmos e, dopo aver attraversato Astypalea e Nisyros, la gara si concluderà a Rodi!

percorso regatta

Si tratta di un’ evento di spicco delle manifestazioni veliche d’ altura, organizzata del Segretariato Generale per l’ Egeo e della Commissione Greca per le Acque d’ Altura, della Federazione Greca Vela. Secondo il Segrtario Generale per l’ Egeo “la Regata è un’ evento che serve come pubblicità per il mar Egeo. Il Segretariato ed I diversi comuni prendono cura finché I marinai abbiano un soggiorno confortevole e dei momenti meravigliosi nelle nostre isole”.  

tramonto regatta1

La “Regata Egeo” ha avuto inizio nel 2001, avendo  due obiettivi principali: in primo luogo intendeva dare l'opportunità ai velisti sia la capitale di vedere isole e destinazioni originali e, in secondo,  di stimolare le economie delle isole greche. Assieme alla  Commissione Greca per le Acque d’ Altura ci hanno lavorato il Gruppo Vela di Rodi e club nautici di varie isole, come quelli di Lesbo, di Samos e di Chios; dopo 17 anni di continuo sforzo, la “Regatta Egeo” si è proprio trasformata in una vera istituzione nel campo delle regate d’ altura.  

 Dal 2001 fino al 2017 la Regata Egeo si è passata per le isole di Lesbo, Chios, Oinousses, Samos, Leros, Ikaria, Kos, Symi, Rodi, Lemno, Samotracia, Andros, Lipsi, Patmos Astypalea, Tilos, Skopelos, Amorgos , Kalymnos, Nisyros, Thassos, Syros e Skyros e continua a visitare nuove destinazioni. Le partecipazioni si aumentavano ogni anno, essendo di solito cira  70-90. La Regata ha fatto crescere una generazione di marinai, chi può facilmente viaggiare per l’ Egeo, sfidando fra di loro in gare di alta qualità, ma soprattutto si è riuscita a fare la vela non solo un mezzo di divertimento, ma anche istituendo uno stile di vita nuovo ed interessante.

yachts

 M.A.

banner newsletter punto