Una serie di quattro francobolli commemorativi, celebrativi e ordinari, diffondono nel mondo -già da ieri- il messaggio dell’amicizia greco-russa. I quattro francobolli sono stati presentati martedì 19 aprile alla sede del Segretariato generale per l'Informazione e la Comunicazione, nel quadro degli eventi dedicati all’Anno di amicizia tra la Grecia e la Russia.

francobolli

Ispirati ad alcuni elementi architettonici tipici del patrimonio culturale sia greco sia russo, e con colori vivaci, i quattro francobolli simboleggiano i legami storici che uniscono i due Paesi e i due popoli. Questi francobolli speciali, appositamente progettati dal Segretariato generale per l'Informazione e la Comunicazione in base al logo e all'identità visiva dell’Anno di amicizia, sono stati emessi dalle Poste greche (ELTA).

I francobolli saranno posti in vendita presso gli uffici postali in tutta la Grecia, facendo parte anche del programma filatelico delle Poste greche. Con i francobolli saranno quindi disponibili anche i prodotti filatelici correlati: intero postale, busta primo giorno e bollettino illustrativo.

grammatosima

Eccezionalmente la serie commemorativa sarà disponibile per un periodo di due anni invece di uno, mentre il bollettino illustrativo è pubblicato per la prima volta anche in russo, spiega Eleni Kontou, responsabile delle pubbliche relazioni presso le Poste greche, sottolineando l'importanza attribuita da ELTA all'amicizia greco-russa così come al mercato filatelico russo.

Il Segretariato generale per l'Informazione e la Comunicazione ha abbracciato l’Anno di amicizia tra la Grecia e la Russia fin dall'inizio ed è attivamente coinvolto nella sua promozione; è in questo contesto che si inserisce l'emissione dei francobolli”, ha detto da parte sua il Segretario generale Eleftherios Kretsos, esprimendo altresì il desiderio che i benefici derivanti da quest’anno commemorativo siano valorizzati e moltiplicati nel futuro da entrambi i Paesi.

 

Vedere il video dell'evento:

banner newsletter punto